Una poesia d’amore 

Ci sono poesie d’amore dedicate a fidanzate e amori passati. Ci sono poesie su madri e padri poesie sui figli, sui cani e sui gatti.   Questa poesia invece è dedicata a due piedi, due piedi piccini.   Quando li ho visti la prima volta ho contato le dita dieci minuscole dita perfette.   Li … Leggi il seguito

Il latte della mamma

Il latte della mamma non è acqua, e non è nemmeno latte. Il latte della mamma è un liquido misterioso, fa crescere il bambino e trasforma la madre, aumenta e diminuisce come un’onda del mare. Il latte della mamma nutre e consola rinfresca e disseta riscalda e protegge addormenta e risveglia. Il latte della mamma … Leggi il seguito

E poi c’è una sera

Fuori è già buio. Sono sul divano con il mio bambino il più piccolo a baciare i suoi piedini scalzi. Lui ride e mi guarda e io lo guardo e rido. So che è solo un istante un istante che passa veloce. Questi piedini cresceranno e non ci staranno più tra le mie mani. Sono … Leggi il seguito

“Casa” di Carson Ellis

Finalmente sono riuscita ad andare in biblioteca con i bambini e finalmente ho trovato un bel libro davvero. “Casa” di Carson Ellis (Emme Edizioni) è stata una bellissima sorpresa. Un albo illustrato che mostra tanti tipi di case diverse, diverse come siamo noi. Case di campagna e case di città, case straniere e case spaziali, … Leggi il seguito

La mamma attaccapanni

Quando esco con i miei figli mi trasformo per magia in una mamma attaccapanni. Ho sempre qualcosa da tenere in mano: lo zaino di Star Wars il sacchetto con i bavaglini da lavare la macchinina telecomandata, i sacchetti della spesa (e menomale che dovevo prendere solo due cose!) il sacchetto con il contenitore della cena … Leggi il seguito

Prima o poi tutto finisce.

Mamma quando finisce di piovere? Prima o poi, amore mio, tutto finisce. Finisce di piovere. Finisce lo shampoo. Finiscono i cartoni alla televisione e le serie tv americane. Finisce il rotolone Regina (anche se nella pubblicità dicono di no). Finisce la scuola. Si finisce di lavorare a 65 anni … no a 67 … Io? … Leggi il seguito

L’armadietto dell’asilo. 

Ora amore mio ci tocca svuotare l’armadietto dell’asilo. Quell’armadietto che abbiamo riempito in un giorno di settembre, tanto tempo fa. Tu quel giorno indossavi un grembiulino più grande di te e avevi gli occhi spalancati, curiosi di iniziare una nuova avventura. Quando sono andata via invece hai pianto. Piangevi quando ti lasciavo e piangevi quando … Leggi il seguito

Nella borsa della mia mamma 

Nella borsa della mia mamma c’è di tutto. Ci sono i calzini antiscivolo per quando andiamo sui gonfiabili e ci sono i pennarelli per quando al ristorante non ci sono i gonfiabili. Ci sono le mutandine del mio fratellino che non si sa mai, e i fazzolettini di carta per quando abbiamo il raffreddore. Ci … Leggi il seguito

Tre maschi.

Ero al supermercato, quattro anni fa. Accanto a me Federico, Davide nel carrello e Lorenzo ancora nel pancione. Appesantita dal caldo e dai chili della gravidanza arrancavo tra gli scaffali in cerca di cibo per la cena. Nel frattempo una signora ci fissava, nel reparto scatolame. – Cosa aspetta? – mi chiese – Un maschio. … Leggi il seguito

Ci sono lineette che cambiano la vita

Ci sono lineette che hai sognato, lineette che hai progettato, lineette che hai desiderato più di te stessa. Ma ci sono anche lineette che non avevi pensato, che non è possibile, avevate fatto attenzione. Lineette che sembrano condannarti. Un figlio ora? No, non ci voleva.   E invece quelle lineette sono state una benedizione.   Un … Leggi il seguito