Crescere un figlio

A volte è difficile crescere un figlio
un figlio che si ammala ogni volta che ritorna all’asilo
un figlio che non ci fa dormire la notte
un figlio che piange e non sappiamo mai il perché.

A volte è difficile amare un figlio
un figlio che non si fa mai sentire
un figlio che ci sbatte in faccia i nostri errori
un figlio che ci manda a quel paese
un figlio che non vuole crescere.

A volte amare un figlio è difficilissimo
perché amare significa accettare noi stessi
accettare i nostri errori e i nostri punti deboli
accettare che la vita non è perfetta.

Perché amare un figlio vuol dire
amarlo per com’è
e non per come vorremmo che fosse,
ma quando ci saremo riusciti
bé allora faremo un dono a lui
a noi e al mondo intero.

di Amelia Tipaldi