I fratellini e le sorelline

I fratellini e le sorelline la prima volta che incontrano si guardano curiosi

I fratellini e le sorelline a casa vogliono stare in braccio alla mamma nello stesso momento

I fratellini e le sorelline non dormono mai nello stesso momento

I fratellini e le sorelline si svegliano insieme quando è ancora molto presto

I fratellini e le sorelline vogliono lo stesso giocattolo “ce l’avevo prima io” dicono

I fratellini e le sorelline quando non fanno lo stesso gioco chiedono “papà giochi solo con me?”

I fratellini e le sorelline costruiscono una casa con i cuscini del divano

I fratellini e le sorelline giocano con il pallone di cuoio in soggiorno

I fratellini e le sorelline litigano, si spingono e urlano “tocca a me prima!”

I fratellini e le sorelline saltano sul lettone tenendosi la mano

I fratellini e le sorelline restano in silenzio mentre riempiono il bidet con l’acqua e la carta igienica

I fratellini e le sorelline giocano a nascondino e conta sempre il più piccolo “1, 3, 4, 9, 5 …”

I fratellini e le sorelline da piccoli si addormentano incastrati tra la mamma e il papà

I fratelli e le sorelle da grandi si addormenteranno tenendosi la mano.

Da grandi litigheranno, condivideranno gli amici,

si scambieranno i vestiti

diranno ai genitori “non è giusto… vince sempre lui”

si daranno passaggi in macchina

si confideranno segreti in cameretta

si ignoreranno un giorno, si cercheranno l’altro

si presteranno i soldi per fare il regalo al papà

si abbracceranno, si baceranno, si odieranno

e si ameranno come non si ama nessun altro

Perché l’amore tra fratelli e sorelle

è un amore che non si spiega sui libri,

non si insegna, ma si vive

giorno dopo giorno.

Di Amelia Tipaldi