L’invasione dei calzini 

Da quando sono mamma di tre bambini

ho la casa invasa da mille calzini.

Grandi, mezzani e piccini

blu a righe rosse, arancioni e verdini.

Sono così tanti che non riesco ad appaiarli

e al mattino non ne trovo mai due uguali.

Appena li raccolgo e li metto nel cassetto

ecco che ne spunta uno sotto il letto.

Se ne metto due in lavatrice

ne esce solo uno, ma l’altro dove è andato a finire?

Compare solitario il disgraziato,

in mezzo al bucato che ha tutto macchiato.

Cari calzini perché vi nascondete?

Guardate che noi vi vogliamo bene

e se resterete tra voi uniti

noi vi terremo sempre puliti.

 

Di Amelia Tipaldi