Nella borsa della mia mamma 

Nella borsa della mia mamma 

Nella borsa della mia mamma c’è tutto.

Ci sono i calzini antiscivolo per quando andiamo sui gonfiabili

e i pennarelli per quando al ristorante non ci sono i gonfiabili.

Ci sono le caramelle che ci regala la nonna

e le figurine doppie che la mamma dice che non finiscono mai.

Ci sono le mutandine del mio fratellino per il cambio

e i fazzolettini di carta per quando andiamo al gabinetto.

Ci sono tante monetine sparse sul fondo,

ma che spariscono per magia quando c’è da pagare il conto.

Ovviamente c’è il suo cellulare che quando suona non lo sente

e poi quando lo trova ci sono cinquanta chiamate perse e cento messaggi di Whatsapp.

Al mattino la mamma va al lavoro con la sua borsa a tracolla

e quando torna a casa la lascia cadere a terra per prendermi in braccio.

“Mamma, vorrei diventare piccolo piccolo – dico io –

per entrare nella tua borsa e vedere dove vai”

“Ma amore mio ci sei anche tu nella mia borsa” dice lei.

E così dalla borsa tira fuori la mia foto

di quando ero piccolo e facevo le pernacchie.

Ve lo avevo detto che nella borsa della mia mamma c’è tutto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.