The children of working moms are very brave

The children of working moms are very brave. In the morning they would like to stay home with their mom, but they dry their tears and play with their grandmother. The children of working moms are very brave. At lunch they would like to eat with their mother, but learn to eat alone The children … Leggi il seguito

Un esperimento d’amore

Tempo fa ho letto di un esperimento. Hanno preso due vasi identici e hanno piantato nella terra lo stesso numero di semi. Stessa esposizione al sole e stessa quantità d’acqua. Ma ai semi di un vaso dicevano brutte parole “Siete stupidi, non crescerete mai” Ai semi dell’altro vaso invece dicevano “Piccoli semi crescete e diventate … Leggi il seguito

Fermiamo questa guerra.

C’è una guerra silenziosa che non si combatte con fucili e carrammati e che non si combatte in paesi lontani. Ma è una guerra che si nasconde nelle nostre stesse città dietro serrande abbassate. . Guerre fatte da schiaffi silenziosi nascosti dietro a “niente sono caduta” Guerre non tra popoli diversi ma tra uomini e … Leggi il seguito

Crescere un figlio

A volte è difficile crescere un figlio un figlio che si ammala ogni volta che ritorna all’asilo un figlio che non ci fa dormire la notte un figlio che piange e non sappiamo mai il perché. A volte è difficile amare un figlio un figlio che non si fa mai sentire un figlio che ci … Leggi il seguito

Al supermercato

Uno dei momenti più difficili di una mamma è fare la spesa al supermercato con i figli al seguito. Prima di entrare gli dici “Non si comprano giochi o caramelle.” E invece dopo un paio di corsie ecco che inizia. Mamma mi compri questo? Mamma voglio quello! E mentre gli dici di no, mantenendo la … Leggi il seguito

L’amore tra fratelli

Un tempo c’eri solo tu. Quando mi chiedevi “Mamma giochi con me?” ti immaginavo giocare con un fratellino, sul tappeto con le macchinine o in cortile con la palla. Sarebbe stato meraviglioso, pensavo Sarebbe stato per te un amico prezioso. Poi è arrivato un fratellino e poi un altro ancora. Ma insieme giocavate solo per … Leggi il seguito

Diventare madre

Quando sono diventata madre per la prima volta, ero senza parole. Mi hanno appoggiato Federico sul petto che aveva gli occhi aperti e si guardava in giro curioso. “Amore sono la tua mamma” gli ho sussurrato tra le lacrime e lui mi ha guardata e io ho pensato, diventare madre è un mistero meraviglioso.   … Leggi il seguito

Gravidanza, quello che non ti dicono

Si sa, la gravidanza è la dolce attesa, fatta di calcetti e carezze al pancione di musica classica e lente passeggiate nel parco di sogni ad occhi aperti e di acquisti color pastello. Questo è quello che si racconta sulla gravidanza, ma ci sono cose che nessuno ti racconta. Forse perché l’attesa non è sempre … Leggi il seguito

L’invasione dei calzini 

Da quando sono mamma di tre bambini ho la casa invasa da mille calzini. Grandi, mezzani e piccini blu a righe rosse, arancioni e verdini. Sono così tanti che non riesco ad appaiarli e al mattino non ne trovo mai due uguali. Appena li raccolgo e li metto nel cassetto ecco che ne spunta uno … Leggi il seguito

I sogni sono gratis, almeno quelli

L’altro giorno mi hai chiesto se ti compravo una Ferrari. Una Ferrari vera, hai detto non una Ferrari giocattolo. Dovevo dirti che una Ferrari vera costa troppo, non possiamo permetterci nemmeno la ruota di una Ferrari E invece ti ho risposto di sì, quando saresti diventato grande te l’avrei comprata. Non avevo voglia di dirti … Leggi il seguito