“Akiko e il palloncino” di Komako Sakai

“Akiko e il palloncino” di Komako Sakai (Babalibri) è un libro dolcissimo e poetico.     Un bambino riceve in dono un palloncino giallo. E immediatamente diventa il suo amico del cuore, mangia con lui e gioca con lui.     A volte vola via ma riesce sempre a recuperarlo. Finchè vola così in alto che … Leggi il seguito

I nostri lacci si unirono per sempre

Non so da quanto tempo siamo sullo scaff­ale di uno sgabuzzino buio. Ogni tanto s­i accende una luce, una mano afferra qua­lcuno di noi e se ne va. Ma io no, io re­sto qui, io non servo più a nessuno, da ­quando non c’è più lei. La prima volta che la vidi eravamo dentr­o una … Leggi il seguito

“Mamma nastrino” di Emanuela Nava

“Mamma nastrino” di Emanuela Nava (Battello a Vapore) è sicuramente uno dei libri che meglio descrive il legame speciale tra una mamma e il suo bambino. Un nastrino elastico che unisce il cuore di tutte le mamme del mondo con il cuore del proprio bambino. Un nastrino che può allungarsi e accorciarsi ma che non si … Leggi il seguito

Una mamma e un papà che si amano tanto

Ci sono una mamma e un papà che si amano tanto, che invece del ristorantino con la vista sul mare, vanno in pizzeria con la vista sull’area baby. Ci sono una mamma e un papà che si amano tanto, che invece del campeggio in mezzo alla savana, vanno nel villaggio turistico con la baby dance. … Leggi il seguito

“Ballando con il buio” di Ella Burfoot

“Ballando con il buio” di Ella Burfoot (Lapis) è un libro che affronta la paura del buio in chiave ironica.     Il buio arriva di nascosto dalla finestra, ma una bambina coraggiosa lo trasforma nel suo compagno di ballo.     Di sicuro i bambini si divertiranno molto ad ascoltarla e si addormenteranno con … Leggi il seguito

Maternità incontra Carriera

Carriera incontra Maternità: – Non ti sopporto più. Da quando ci sei tu mi fai arrivare sempre in ritardo in ufficio. Mi fai assentare per ogni febbriciattola e all’orario mi fai schizzare via senza nemmeno salutare. Ci manca solo che mi fai chiedere pure il part time! – Be effettivamente ci stavo pensando… – E no. … Leggi il seguito