“Come si fa il latte della mamma?”

“Come si fa il latte della mamma?”

Per voi che mi seguite con affetto ecco la mia poesia che è diventata un albo illustrato edito dal Leone Verde, in libreria dal 10 ottobre.

Una poesia che che parla del latte della mamma.

Un bambino chiede alla sua mamma come si il latte? A cosa serve? Quando finisce?

Un dialogo fatto d’amore ❤

Mamma, come si fa il latte della mamma?

Per fare il latte della mamma

per prima cosa ci vuole una mamma.

Ci vuole una bocca spalancata

che prenda tutto il seno

e un divano dove la mamma possa stare comoda.

Ci vuole un letto con tanti cuscini per le lunghe notti

e dell’acqua se alla mamma viene sete.

Un papà o una nonna che aiutino in casa

e sorrisi che dicano “dai mamma che ce la fai”

e ci vuole un po’ di determinazione

ma soprattutto ci vuole un bambino

che ciuccia tutte le volte che vuole.

Mamma, a cosa serve il latte della mamma?

Serve per nutrire il piccolo quando ha fame

e a dissetarlo quando ha sete.

Serve per farlo addormentare quando ha sonno

e a consolarlo quando piange o ha paura

Serve per aiutarlo a guarire quando non sta bene

e a fargli sentire che ci sei quando si sente solo.

Mamma, ma non finisce mai il latte della mamma?

Se la mamma o il bimbo lo desiderano

può non finire mai.

Ma a volte, crescendo, il bambino non lo vuole più

oppure la mamma non può più darglielo.

Allora succede una magia.

Il latte della mamma si trasforma

in bacini,

in coccole nel lettone,

in “amore sono qui accanto a te”

Perché c’è una cosa che non finirà mai

e sai qual’e?

Il mio amore immenso per te.


Di Amelia Tipaldi

Il 10 ottobre è uscito in libreria il mio nuovo libro “Come si fa il latte della mamma?” edito dalla casa editrice Il leone verde per la collana il leone verde Piccoli

Dolcemente illustrato dagli acquerelli di Carlotta Passarini è possibile prenotarlo online a un prezzo eccezionale.

Ecco per voi un’anteprima del mio nuovo libro. Clicca qui.