Il cambio di stagione

Ogni sei mesi inesorabile tocca fare il cambio di stagione. Ci sono scatoloni da svuotare e scatoloni da riempire, scatoloni da dare via e scatoloni da incastrare. Magliette e pantaloni da ripiegare e etichette da contr­ollare. E questo a chi lo metterò? E questo a chi starà? E poi ci sono i vestiti troppo piccoli, … Leggi il seguito

“Insieme con papà” di Bruna Barros

“Insieme con papà” di Bruna Barros (Il Leone Verde Piccoli) è una bella novità, perfetta per la festa del papà.  Un bambino è completamente assorto nel suo videogioco. Improvvisamente è attratto dal metro in legno che il suo papà sta usando per lavorare. Grazie alla creatività trasformerà il metro in animali meravigliosi e oggetti fantastici. … Leggi il seguito

Madri ribelli

Oggi vanno di moda le principesse ribelli, quelle che usano arco e frecce, salvano principi in difficoltà, navigano per mari senza paura. Un modello per le bambine moderne che non sognano più principi azzurri, ma sanno che potranno fare della loro vita tutto quello che desiderano. Un gran bella cazzata. E lo dice una che … Leggi il seguito

Il tempo vola.

E’ già passato un anno dal tuo ultimo compleanno. Da quando ci sei tu il tempo vola. Per questo continuo a farti foto: il tuo primo bagnetto, la prima passeggiata, il primo carnevale…. Conservo come reliquie i tuoi disegni quando sembravano solo scarabocchi, le tue tutine microscopiche e le impronte delle tue manine. Non ho … Leggi il seguito

Un dentino sotto il cuscino.

Di sera un bambino, nasconde sotto il cuscino un minuscolo dentino, e si addormenta aspettando l’arrivo di una fatina o di un topolino. Di notte mani innamorate frugano tra le lenzuola in cerca di quel prezioso semino che sa di sorrisi e di prime parole che sa di bacini e a volte di pianti. Lo ripongono in scatoline segrete … Leggi il seguito

Il costume di carnevale.

Da piccola ereditavo dalle mie cugine i costumi di Carnevale: sono stata un pierrot con la lacrima, una campagnola e la spagnola con lo scialle. Solo a otto anni finalmente ho indossato un costume scelto da me, quello di Barbie. Era fuxia con le balze e il cerchio, naturalmente di tre misure più grande per … Leggi il seguito

“Gatto nero, gatta bianca” di Silvia Borando

“Gatto nero, gatta bianca” di Silvia Borando (Minibombo) con la sua semplicità ha conquistato i miei bambini.   I protagonisti sono un gatto nero che vive solo di giorno e una gatta bianca che vive solo di notte. Un giorno decidono di esplorare il mondo che non hanno ancora visto. E’ così che si incontrano, … Leggi il seguito

A scuola da solo

Stamattina sei andato a scuola, da solo. Ti ho dato un bacio sul portone e sei andato via con il tuo zaino. Ho aspettato fino a quando non sei scomparso in mezzo a zaini e genitori. Ti sei voltato solo un istante, forse per controllare che non ti seguissi, ma con te c’erano solo i miei … Leggi il seguito

Ci sono notti che sembrano non finire mai. 

 Ci sono notti che sembrano non finire mai. Notti di pipì birichine e lenzuola da cambiare. Notti di male all’orecchio e pianti che non si sa consolare. Notti di latte da ciucciare e bicchieri d’acqua da versare. Notti di tossi infinite e di passeggiate nel corridoio avanti e indietro. Notti di mani impaurite che ti … Leggi il seguito

Quel giorno che entrai in campo anche io.

Da ragazza ho preso u­n sacco di pallonate ­in faccia. Nel senso letterale del termine. Ogni volta che giocavamo a pallavolo, a basket o a ­calcio, i palloni vaganti mi colpivano in pieno volto. Chiamatela coincidenza o sfortuna. Fatto sta che mi sentivo proprio una sfigata. Già non ero portata per lo sport ci mancava pure quello … Leggi il seguito