Il costume di carnevale.

Da piccola ereditavo dalle mie cugine i costumi di Carnevale: sono stata un pierrot con la lacrima, una campagnola e la spagnola con lo scialle. Solo a otto anni finalmente ho indossato un costume scelto da me, quello di Barbie. Era fuxia con le balze e il cerchio, naturalmente di tre misure più grande per … Leggi il seguito

“Gatto nero, gatta bianca” di Silvia Borando

“Gatto nero, gatta bianca” di Silvia Borando (Minibombo) con la sua semplicità ha conquistato i miei bambini.   I protagonisti sono un gatto nero che vive solo di giorno e una gatta bianca che vive solo di notte. Un giorno decidono di esplorare il mondo che non hanno ancora visto. E’ così che si incontrano, … Leggi il seguito

A scuola da solo

Stamattina sei andato a scuola, da solo. Ti ho dato un bacio sul portone e sei andato via con il tuo zaino. Ho aspettato fino a quando non sei scomparso in mezzo a zaini e genitori. Ti sei voltato solo un istante, forse per controllare che non ti seguissi, ma con te c’erano solo i miei … Leggi il seguito

Ci sono notti che sembrano non finire mai. 

 Ci sono notti che sembrano non finire mai. Notti di pipì birichine e lenzuola da cambiare. Notti di male all’orecchio e pianti che non si sa consolare. Notti di latte da ciucciare e bicchieri d’acqua da versare. Notti di tossi infinite e di passeggiate nel corridoio avanti e indietro. Notti di mani impaurite che ti … Leggi il seguito

Quel giorno che entrai in campo anche io.

Da ragazza ho preso u­n sacco di pallonate ­in faccia. Nel senso letterale del termine. Ogni volta che giocavamo a pallavolo, a basket o a ­calcio, i palloni vaganti mi colpivano in pieno volto. Chiamatela coincidenza o sfortuna. Fatto sta che mi sentivo proprio una sfigata. Già non ero portata per lo sport ci mancava pure quello … Leggi il seguito

“Chi cosa chi” di Olivier Tallec 

“Chi cosa chi” di Olivier Tallec (Lapis) è il libro giusto per i bambini curiosi. In ogni pagina c’è una domanda: chi ha fatto qualcosa? Ad esempio chi ha mangiato la marmellata, chi è innamorato? E i bambini dovranno individualo con un colpo d’occhio tra una schiera di personaggi divertenti. Si allena la vista, l’intuito, … Leggi il seguito

“Un trascurabile dettaglio” di Anne-Gaëlle Balpe e Csil

“Un trascurabile dettaglio” di Anne-Gaëlle Balpe e illustrazioni di Csil è un libro speciale perchè affronta un tema importante: l‘accettazione di se stessi. E’ la storia di un bambino che nasce con un difetto, questo difetto cresce con lui finché prende il sopravvento.   I genitori lo portano da mille specialisti, ma nessuno ne viene a … Leggi il seguito

Spiccare il volo

​Per gli uccellini del bosco era giunto il momento di spiccare il volo. Ma mamma rondine aveva deciso di rimandare quel momento perché le ali dei suoi piccoli le sembravano ancora troppo fragili per affrontare un volo così pericoloso. Ogni mattina anche con il freddo o la pioggia mamma rondine andava a cercare gli insetti … Leggi il seguito

“L’omino del blu” di Cristina Bellemo e Maria Moya

“L’omino del blu” di Cristina Bellemo e Maria Moya  (Zoolibri) è una storia che fa riflettere bambini e genitori. In una città non molto lontana da Torino gli abitanti vanno sempre di fretta, interessati solo ai propri affari, non hanno  nemmeno il tempo per guardare il cielo.     Un giorno arriva un misterioso omino … Leggi il seguito

Il tuo primo giorno di scuola materna

Ti accompagno dalla maestra stringendoti forte la mano. Tu ti guardi in giro, ci sono tanti giochi nuovi e bambini con il grembiulino come il tuo. Poi è il momento di salutarti. Tu vai a giocare con il passo incerto e gli occhi spaesati.  Io vado via, ma vorrei restare per guardarti mentre ti aggiri … Leggi il seguito